Musica dai 0 anni - da Casa

A BEAT è possibile accompagnare i bambini nella musica fin dai zero anni, grazie ai percorsi AIGAM di Musicainfasce® e SviluppoMusicalità®.

Cosa succede ora

Per accompagnare i bimbi in questo periodo in cui non è possibile frequentare fisicamente Beat, Francesca ha messo a punto, confrontandosi con AIGAM Italia, una modalità rivolta a loro e ai genitori, per iniziare o proseguire l'ascolto musicale da casa, appunto.

I percorsi Aigam permettono di sviluppare il linguaggio musicale, come fosse una lingua parlata e congiuntamente accrescere l'autostima della bambina o bambino. Perché ognuno di noi contiene il canto e sentirlo nostro fin da piccoli, ci fa sentire più 'giusti'.

> Avete ragione, può spaventare. Ma state tranquilli, i valori di Aigam e anche quelli di Beat risiedono più nel non fare che nel fare. Nello specifico: la Music Learning Theory, che fonda il metodo, si basa sull'ascolto. Per questo non facciamo lezioni online e non inviamo video. Non serve controllare cosa fanno i bimbi, perchè possono fare ciò che desiderano. Non possono sbagliare... non è meraviglioso? E anche voi non potete sbagliare... Riceverete un audio, con le indicazioni e le melodie, i ritmi e i silenzi creati da Francesca. Non dovrete far altro che avviare l'audio.
> Ogni audio dura circa 10 minuti. E potete ascoltarlo più volte, anche nell'arco della stessa giornata. Ogni settimana ne riceverete due.
> Visto? È facile, metti l'audio segui le indicazioni, tuo figlio o figlia può partecipare attivamente con te, o ignorarti... non ti devi preocupare, ti rilassi e lei o lui assorbe ugualmente e profondamente. L'importante è usare gli audio con continuità.
> No infatti. Col metodo Aigam non insegnamo musica al bambino, è lei o lui, che la apprende come fosse la lingua parlata (anzi prima della lingua parlata). Naturalmente, coi suoi tempi, senza fatica.
Il gioco è lo strumento principe per veicolare tutta la complessità e la bellezza della musica. E l'ascolto è il fedele compagno.
> Prima di tutto, anche quando svogliamo il corso in classe... ecco... non è una "classe", stiamo a terra, poi entra anche un accompagnatore adulto (mamma, papà, nonno, ecc.) e gli incontri sono informali e musicalmente ricchi. Per questo è stato possibile ripensarlo nello spazio casalingo. Con la collaborazione dei genitori, soprattutto... nel non fare niente... (è sempre la parte più difficile).
> Macché scherziamo! In una atmosfera di libertà, rilassatezza e divertimento, i bambini sono liberi di muoversi e apprendere la Musica secondo la Learning Music Theory di E. Gordon. Ovvero la conduttrice si occupa di creare le melodie, i ritmi e i silenzi e i bambini con la loro capacità di apprendimento naturale, assorbono (come spugne...). I genitori? Lasciano fare...
Musicainfasce®
0-3 anni

2 audio alla settimana

SviluppoMusicalità®
3-5 anni

2 audio alla settimana

Insegnante
Francesca Pizzitola

Insegnante AIGAM e di Pianoforte, mamma di tre creature meravigliose.

Info e Iscrizioni
Contatta BEAT

tel. 02 8965.2400 - cel. 379 110.99.60